Le attività che le educatrici svolgono con i bambini, progettate periodicamente, sono finalizzate allo sviluppo:

  • Psicomotorio
  • Logico - linguistiche
  • Affettivo - relazionali

LABORATORI FORMATIVI

  • DI INGLESE: studiato per fornire ai bambini un approccio ludico con la lingua inglese;
    i bambini sono accompagnati nel mondo della lingua inglese da delle marionette:  “Frog“ la rana, “Pig and Sheep”, il porcellino e la pecora che parlano solo in inglese. Le marionette proporranno canzoncine, filastrocche, giochi in inglese, ed attività di routine.

  • PSICOMOTRICITÀ: La finalità del laboratorio è quella di trasmettere al bambino il piacere e l’importanza dell’attività motoria. Oltre alla coordinazione motoria, i bambini imparano a muoversi nello spazio. Il laboratorio prevede l’utilizzo di strumenti quali: palle per psicomotricità, tappetini, cerchi, materassi, coni e tanto altro.

  • CUCINA: Favorisce un avvicinamento allegro e diretto al mondo della cucina nei suoi vari aspetti attraverso esperienze di esplorazione, osservazione, manipolazione e degustazione, tutto a misura dei nostri piccioli cuochi.

  • MUSICA: Permette al bambino di sviluppare la capacità di interagire con gli altri nella produzione di suoni e ritmi e di integrarsi nel gruppo stesso.

    È utilizzato il metodo ORFF, il quale si fonda sull’uso di strumenti didattici (legnetti, piattini, triangoli, maracas, nacchere e tamburelli) che rispondono all’esigenza innata del bambino di giocare improvvisando con suoni e ritmi.

  • FIABE: Le aule verranno appositamente allestite per permettere ai bambini di ascoltare le storie, osservarle attraverso l’utilizzo di marionette ed infine di drammatizzarle, venendo trasportati così in un mondo fantastico.

  • INFORMATICA: I nostri bambini conoscono e familiarizzano  con il loro nuovo “amico” il computer. Imparano ad accendere e spegnere il Pc e ad utilizzare il mouse per giocare; vengono proposte attività attraverso le quali imparare a colorare, a contare, a riconoscere delle parole, a raggruppare ed associare oggetti secondo  forma e dimensioni, potenziando così le abilità logiche.